Home » Programmi Europei 2014-2020 » Erasmus+ » Progetto F2F2D and back

 
 

Progetto F2F2D and back

 

 

F2F2D

F2F2D and back
Come trasferire efficacemente i corsi di lingua F2F al modulo online/a distanza in poco tempo

Il progetto reagisce alla nuova situazione della sicurezza emersa in Europa e in altre parti del mondo a causa di una rapida diffusione della malattia di COVID-19. Il virus ha portato alla chiusura di tutti gli istituti di istruzione nei paesi colpiti. Una delle principali implicazioni di questo sviluppo è una grave limitazione dei processi educativi, in cui i corsi e le lezioni regolari dovevano essere interrotti per un periodo indefinito a causa del fatto che un insegnante e gli studenti non possono incontrarsi e continuare nel processo educativo. Alcune delle procedure possono tuttavia essere trasformate in una modalità di apprendimento online o a distanza, che consente al processo di apprendimento di continuare.

I corsi on line sono limitati non solo dalla mancanza di contatto diretto con l’insegnante, ma anche dalla mancanza di opzioni per praticare e formare le loro competenze linguistiche, ottenere un feedback immediato nella comunicazione diretta (dialogo, conversazione di gruppo, ecc.).

L’obiettivo del progetto è quello di sviluppare un quadro concettuale per la trasformazione di vari tipi di corsi in una forma online/distanza sufficiente. Il concetto si basa su due premesse: l’insegnante sviluppi continuamente materiali di supporto. Durante la serie di corsi gli studenti useranno questi strumenti per migliorare il loro coinvolgimento nel corso, ripetere e approfondire le loro conoscenze e anche per familiarizzare con gli strumenti educativi a distanza che il loro insegnante sta usando in caso di assenza imprevedibile di uno studente, gli strumenti di apprendimento a distanza/online possono essere utilizzati almeno in parte per entrare in contatto con il contenuto delle lezioni che lo studente ha perso in caso di assenza imprevedibile dell’insegnante, agli studenti saranno dati link a materiali di supporto.

Per i periodi di corsi standard di apprendimento linguistico, la metodologia fornirà agli insegnanti e agli studenti scenari per sviluppare materiali di supporto distanti e online per l’apprendimento delle lingue, che ampliano le opzioni per superare assenze o ritardi ed essere preparati per complicazioni impreviste nel programma di apprendimento.

Il progetto non è quindi semplicemente una guida per utilizzare uno strumento online o per trasferire un corso con uno strumento online. Piuttosto, offre una matrice per scoprire la migliore combinazione possibile di strumenti da una varietà disponibile per un particolare corso, consentendo agli insegnanti e facilitatori di superare l’onere del tempo e reagire.

TARGET GROUPS

Studenti e insegnanti di corsi di lingua, facilitatori di corsi di lingua (centri linguistici, università, ONG che lavorano con stranieri/immigrati, ecc.), parti interessate/clienti (aziende, genitori, studenti stessi), autorità regionali e statali e responsabili politici nel campo dell’istruzione

Risultati del progetto:

  • Manuale per docenti contenente istruzioni pratiche e strumenti su come insegnare online (ad esempio come pianificare una lezione, come fare presentazioni, video, come condurre efficacemente una lezione online, ecc.).
  • Guida passo passo su come convertire in modo rapido ed efficiente diversi tipi di corsi di lingua in insegnamento online e poi di nuovo in insegnamento a tempo pieno.
  • Materiali per (auto) valutazione per studenti e insegnanti
  • Studenti, docenti e scuole potranno quindi trovare tutti gli output del progetto su una piattaforma web interattiva.

I PARTNER del progetto sono:

  • FRIEDRICH-ALEXANDER-UNIVERSITAET ERLANGEN NUERNBERG (Germania). FAU è il coordinatore del progetto. È una delle più grandi università in Germania e un importante centro di ricerca nel contesto dell’apprendimento.
  • PELICAN – Scuola specializzata in corsi di lingua ceca per stranieri. PELICAN organizza corsi di lingua ceca individuali, di gruppo e intensivi di un anno per stranieri, progettati appositamente per gli studenti che vogliono iniziare a studiare nella Repubblica Ceca (BRNO)
  • PRISM – PROMOZIONE INTERNAZIONALE SICILIA – MONDO (Italia) è un’organizzazione no profit che sostiene lo sviluppo sociale, culturale ed economico della Sicilia.
  • CENTRO EUROPEO PER LA QUALITÀ OOD (Bulgaria) è un’organizzazione specializzata nel campo dei progetti europei, programmi di formazione per aziende e dipendenti e gestione della qualità.
  • ASSOCIAZIONE INNOVAMENTIS (Italia), opera nel campo dell’istruzione, della formazione professionale e delle nuove tecnologie.
  • FUNDACJA ROZWOJU AKTYWNOSCI MIEDZYNARODOWEJ I EDUKACYJNEJ - FRAME (Polonia) – è una fondazione che mira a sviluppare e promuovere la cooperazione internazionale delle comunità locali a sostegno dell’istruzione.

Per maggiori informazioni sul progetto…

Sito web: http://www.F2F2D.eu/
Facebook: https://www.facebook.com/F2F2Dproject
Twitter: https://twitter.com/F2F2Dproject

 

 

 

 

Tags: , , , , , , , , ,

I comments sono chiusi

Non puoi lasciare un commento per questo contenuto.

    Translate to: